I Termini di Riferimento di “Avenida Italia” sono stati firmati

Roma, 8 settembre 2022.- I Termini di Riferimento del progetto "Avenida Italia" sono stati firmati lo scorso 6 settembre dal vice governatore dell'Avana, Luis Carlos Góngora Domínguez, dal Governatore dell'Amministrazione Municipale di Centro Habana, Juan Rodolfo Nohaya Rodríguez, e, a nome dei proponenti italiani, da Michele Curto, presidente di AICEC, in una cerimonia alla quale ha partecipato l'Ambasciatore d’Italia a Cuba, Roberto Vellano.

"Avenida Italia" mira alla riqualificazione urbana completa e innovativa del comune capitolino di Centro Habana, promuovendo un'economia circolare, sostenibile e innovativa, nonché azioni comunitarie e industrie creative. Il progetto, sostenuto da Unioncamere della regione Piemonte, dalla Città di Torino e dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), dal Consiglio dell'Amministrazione Municipale di Centro Habana e dal Governo Provinciale del Potere Popolare dell'Avana, ha l'obiettivo fondamentale di accompagnare la nascente micro, piccola e media impresa e gli investimenti stranieri nello sviluppo di un contesto economico che vada a beneficio del Paese e della sua popolazione.

Le attività che verranno sviluppate nei prossimi due anni sfrutteranno la cultura e la creatività digitale, nonché le filiere produttive agricole e artigianali.

Ambasciata di Cuba in Italia

Categoría
Relaciones Bilaterales
RSS Minrex